Se non sei ancora registrato al sito Valsir compila il form con i tuoi dati ed ottieni l'accesso gratuito all'area download. Da qui potrai scaricare i nostri listini e la documentazione tecnica, avrai inoltre la possibilità di ricevere la newsletter periodica: il modo migliore per restare aggiornato sulle ultime novità del mondo Valsir.

Hai dimenticato la password?

Valsir S.p.a
Sistemi di scarico
e conduzione,
riscaldamento e
raffrescamento a pavimento e cassette di risciacquo

Tag: sponsorizzazioni

La giornata di ieri, 22 Giugno, ha visto più di 900 partners e dipendenti Valsir, Raffmetal e Fondital che sono stati in trasferta a Misano, per assistere alle gare della seconda e ultima tappa italiana del Campionato Mondiale Superbike 2014 dalla tribuna dedicata.

Torna in Italia, sul Misano World Circuit “Marco Simoncelli” il Campionato Mondiale Superbike.

Per l’occasione, domenica 22 Giugno si terrà un nuovo Evento Valsir Ducati: molti (quasi 900!) i partners in trasferta a Misano assieme ad un nutrito gruppo di dipendenti e collaboratori Valsir, Raffmetal, Fondital, Oli e Marvon. E’ in viaggio anche un intero pullman dalla lontana Ungheria!

Le due gare della sesta tappa del Campionato Mondiale Superbike sul circuito di Sepang in Malesia hanno portato dei buoni risultati in casa Ducati, con il quarto posto di Davies nella prima gara. I piloti hanno dovuto affrontare le temperature torride di Sepang (temperatura dell’aria 32°C, asfalto 52°C) e livelli di umidità molto alti.

La sesta tappa del Campionato Mondiale Superbike si svolgerà questo fine settimana in Malesia, su una pista completamente nuova, quella del Sepang International Circuit.

Il circuito di Sepang ospiterà per la prima volta un Campionato Superbike e rappresenta quindi una nuova esperienza per il Ducati Superbike Team e per tanti dei piloti in gara che non hanno mai avuto l’occasione di correre sulla famosa pista malese. Lungo 5,548 km, il circuito è caratterizzato da curve molto pronunciate e da due lunghi rettilinei molto larghi, uniti tra di loro da un tornante lento che favorisce i sorpassi.

La quinta tappa del Campionato Mondiale Superbike 2014 si è disputata sul circuito di Donington Park in condizioni meteorologiche incerte. La prima gara sulla pista inglese ha avuto come protagonista il campione in carica, il pilota britannico del team Kawasaki Tom Sykes che si è aggiudicato la prima posizione sul podio dopo una lotta ardua con il suo compagno di squadra, il francese Loris Baz. A completare il podio un altro pilota di casa, Lowes (Voltcom Suzuki). Gara sfortunata per il pilota romano Davide Giugliano che si trovava nella seconda posizione quando ha perso il controllo della sua 1199 Panigale R, con la caduta che ha messo fine ad una manche promettente. L’altro pilota Ducati, Chaz Davies, ha chiuso la sua prima gara in quinta posizione.

Il 5° round del Campionato Mondiale Superbike questo fine settimana si svolgerà in Inghilterra, a Donington Park, su quello che si può considerare il circuito di casa di uno dei piloti Ducati, il britannico Chaz Davies
Le derivate di serie si sfideranno sul tracciato ubicato nella contea di Leicestershire, che ha una lunghezza di 4.023 m, con 7 curve a destra e 5 a sinistra da percorrere in senso orario. È un tracciato immerso nel verde tipico della campagna inglese, che mette alla prova con curve che obbligano a frenate ed accelerazioni brusche e velocità che arrivano a sfiorare i 160 km/h.

Un giorno speciale quelle di ieri sul Circuito di Imola, per il quarto round del Campionato Mondiale Superbike. I numerosi collaboratori e partners Valsir in trasferta ad Imola per l’occasione hanno fatto il tifo per il Ducati Superbike Team dalla tribuna dedicata e hanno avuto l’occasione di vivere dal vivo l’emozione delle due gare nelle quali il pilota Ducati Chaz Davies dopo una lotta agguerrita e sorpassi memorabili proprio nella curva davanti alla tribuna si è classificato al  secondo posto.

La prime prove libere del quarto round del Campionato Superbike 2014, hanno visto sullo storico circuito di Imola, i due piloti Ducati #34 Davide Giugliano e #7 Chaz Davies decisi a migliorarsi e a lottare per il podio. Il pilota romano ha chiuso al primo posto nella prima e terza prova libera e al quinto posto nella secondo round di prove libere. Un quarto posto nel primo round e un primo posto nella quarta prova libera anche per il suo compagno di squadra il #7, il pilota britannico Chaz Davies. Hanno visto migliorare i loro tempi anche il pilota Pata Honda, Jonathan Rea e i piloti del team Kawasaki e del Team Aprilia Racing.

Il Campionato Mondiale Superbike riservato alle moto derivate dalla serie, fa tappa in Italia sulla storica pista di Imola questo fine settimana come 4° round della stagione.
Per venerdì e sabato sono previsti i consueti appuntamenti con le prove libere, domenica invece, il giorno delle gare, sarà per la nostra azienda un vero e proprio Valsir Ducati Day. Numerosi collaboratori e partners saranno in trasferta nel cuore della Riviera Romagnola e avranno l’occasione di vivere un pezzo di storia tutta italiana, di respirare il mondo delle moto a tutto gas e fare il tifo per il Ducati Superbike Team dalla tribuna dedicata.