Se non sei ancora registrato al sito Valsir compila il form con i tuoi dati ed ottieni l'accesso gratuito all'area download. Da qui potrai scaricare i nostri listini e la documentazione tecnica, avrai inoltre la possibilità di ricevere la newsletter periodica: il modo migliore per restare aggiornato sulle ultime novità del mondo Valsir.

Hai dimenticato la password?

Valsir S.p.a
Sistemi di scarico
e conduzione,
riscaldamento e
raffrescamento a pavimento e cassette di risciacquo

In piega con la terza tappa del Campionato Mondiale Superbike 2014

Questo fine settimana si svolgerà ad Assen, nei Paesi Bassi sul circuito TT Assen, considerato uno dei più difficili di tutto il campionato, la terza tappa del Campionato Mondiale Superbike 2014.

 

Sono in cerca di un riscatto con la voglia di inserirsi nella lotta per il podio i due piloti #34 Davide Giugliano e #7 Chaz Davies Giugliano del Ducati Superbike Team dopo la difficile seconda tappa di due settimane fa sul Circuito Motorland Aragon in Spagna.

Sul sito ufficiale del circuito viene offerta la possibilità di fare un tour virtuale a 360° della pista: http://www.ttcircuit.com/en/circuit/circuit-tour/

Potrete seguire le prove libere 3 e 4, le qualifiche, il warm up e le gare in diretta TV sui canali Mediaset Italia 1 e Italia 2, e in streaming sul sito http://www.sportmediaset.mediaset.it/superbike/

Dichiarazioni prima dell’evento:

Davide Giugliano – Ducati Superbike Team #34

“Assen è un bellissimo circuito, che è anche molto particolare. E’ sempre bello correre sul tracciato olandese che per me è legato a dei bei ricordi, perché è lì che ho fatto il mio primo podio in Superstock e poi anche il mio primo podio in Superbike, due anni fa. Visto che arriviamo da Aragón dove ci siamo dimostrati forti, nonostante non fosse certo una pista facile per noi, spero che ad Assen riusciremo a sfruttare bene tutto quello che abbiamo a disposizione, per poter ottenere dei bei risultati.”

Chaz Davies – Ducati Superbike Team #7

“Mi piace correre ad Assen, anche se non è li che ho avuto sino ad ora i miei migliori risultati in Superbike. La pista dovrebbe essere abbastanza favorevole alla Ducati e siamo quindi fiduciosi. Se lavoreremo bene fin dall’inizio del weekend, dovremmo essere nella posizione adatta per lottare per i migliori risultati. Il meteo fa sempre la sua parte in Olanda e dovremo vedere come sono le condizioni, per poi lavorare molto per adattare il più possibile la nostra 1199 Panigale alla pista.”

Mercoledì, 23 Aprile 2014

Social: